TRATTAMENTI

carbossiterapia
TRATTAMENTI PER LA CELLULITE.
galleria immagini

Cos’è:

La carbossiterapia è una trattamento medico che consiste nel somministrare per via sottocutanea o intradermica una certa quantità di CO2 medicale allo stato gassoso, per trattare inestetismi di vario tipo (cellulite, adiposità localizzate, psoriasi, invecchiamento cutaneo..) ma anche per facilitare la guarigione delle ulcere degli arti inferiori. 

A cosa serve:

  •  contrasta la cellulite e le adiposità localizzate
  • migliora la circolazione sanguigna e l’ossigenazione dei tessuti
  • stimola il drenaggio linfatico e venoso per gambe e glutei al top
  • attiva il metabolismo per l’effetto li politico e lipoclastico
  • migliora l’aspetto di viso, collo e decoltè

Cenni storici

La metodica è conosciuta dalla prima metà del secolo passato quando era impiegata per i pazienti arteriopatici e al tempo era somministrata per via transdermica (la “balneoterapia carbogassosa” praticata nello stabilimento termale Royat alla periferia di Clermont Ferrand in Francia).

La cellulite

Verso la fine degli anni 2000 sono stati fatti numerosi studi che hanno mostrato con metodiche sempre più raffinate un effetto della carbossiterapia di tipo lipolitico e lipoclastico sul tessuto adiposo sottocutaneo e da allora l’interesse per la cura della cellulite (panniculopatia edematofibrosclerotica) PEFS è andato crescendo e sempre più apprezzato dalle donne.

Apparecchiatura 

Negli anni dalla via transdermica siamo passati alla possibilità di iniettare la CO2 direttamente nel sottocute mediante speciali macchinari. La tecnologia ha poi aiutato i medici con apparecchiature sempre più performanti. 

Sicurezza 

La CO2 è un gas sicuro usato in laparoscopia (campo di applicazione per cui sono stati effettuati gran parte degli studi sulla sicurezza) ma anche prodotto nel nostro corpo: con la respirazione si producono infatti 450 litri circa di CO2 al giorno. In un trattamento vengono iniettati per sede poche decine di ml in base alla patologia da trattare.

Gli aghi impiegati durante la seduta, previa disinfezione della cute, sono sterili sottilissimi e monouso.

Trattamento

Prima del trattamento la paziente verrà sottoposta a visita medica dove sarà stabilito il grado di cellulite, studiata ecograficamente la zona da trattare, escluse eventuali controindicazioni, proposto il consenso informato e quindi studiato un protocollo di cura personalizzato.

Il trattamento potrà durare da 30 a 60 minuti a seconda del protocollo che è sempre individuale. Il numero delle sedute per ciclo terapeutico è di circa 10-12. Il ciclo potrà essere ripetuto durante l’anno in base all’inestetismo che si deve trattare e associato a discrezione del medico a pressoterapia.

TRATTAMENTI

TERMO CRIO TERAPIA

TOGLI DI MEZZO I CUSCINETTI ADIPOSI

CRIOLIPOTERAPIA
TRATTAMENTI PER LA CELLULITE: Termocrio T

Cos’è: 

LA TERMO CRIO LIPOTERAPIA è una metodica che sfrutta l’effetto termico per indurre l’apoptosi delle cellule adipose ; le quali si sono viste essere sesibili agli sbalzi termici. in particolare  si è visto che l’impiego di un manipolo mosso secondo metodiche che facilitano il drenaggio linfatico unitamente alla capacità di alternare caldo e freddo a determinate temperature e con la stimolazione della DMA porta ad una riduzione  permanente dei cuscinetti adiposi con effetto di sollevamento e tonificazione sia della cute cje della muscolatura di sostegno.

A cosa serve:

DRENA I LIQUIDI IN ECCESSO

DEFINISCE LA SILHOUETTE

RIDUCE I CUSCINETTI ADIPOSI

RASSODA E MIGLIORA IL TONO CUTANEO

 

TRATTAMENTI

PRESSOTERAPIA CON BALLANCER: PELLE SUBITO BELLA E GAMBE SGONFIE

galleria immagini

Il macchinario Ballancer esegue un trattamento di drenaggio  con pressioni pneumatiche sequenziali di liquidi, linfa e prodotti di scarto del metabolismo.

In passato prima di eseguire il trattamento pressoterapico era necessario un pre trattamento  di drenaggio linfatico manuale; questo oggi viene effettuato dal programma pre-treatment esclusivo dell’apparecchio.

Il massaggio Ballancer®  con la sua particolare direzione di flusso, migliora la circolazione del microcircolo sottocutaneo, drena delicatamente ma accuratamente le adiposità localizzate di fianchi, cosce, glutei e pancia, accelerando la rimozione dei rifiuti prodotti dal metabolismo dei grassi, riducendo così la comparsa di cellulite.

Il trattamento sarà percepito come  un massaggio rilassante, generando in voi una sensazione di grande Relax.

La durata è in genere di 50 minuti, dove  vi sentirete piacevolmente drenati dei liquidi in eccesso. 

Già al termine della prima seduta noterete una riduzione nei diametri delle caviglie, delle gambe e delle coscie.

Un ciclo di pressoterapia completo comprende dalle 10 alle 12 sedute, ripetibili durante l’anno per mantenere e stabilizzare i risultati.

L’associazione tra CARBOSSITERAPIA  e drenaggio pressoterapico BALLANCER si coadiuvano nel combattere efficacemente la cellulite.

IMPORTANTE
Prima del trattamento pressoterapico il Dr Vagheggini vi sottoporrà ad una visita flebolinfologica con anamnesi  ed  ecocolordoppler venoso degli arti inferiori per escludere controindicazioni al trattamento.

TRATTAMENTI

BENDAGGI ELASTOCOMPRESSIVI DRENANTI PER LA CELLULITE, CURATIVI PER ULCERE FLEBOPATICHE E DA LINFOPATIA

 I bendaggi elastocompressivi con bende medicali a corto allungamento sono dei trattamenti personalizzati eseguiti previo accurato studio ecodoppler con mappaggio delle insufficienze venose e se presenti arteriose per stabilire la pressione più idonea da esercitare.

Il bendaggio elastocompressivo può essere eseguito solo da personale altamente qualificato e formato.

Il dr Vagheggini esegue con perizia questo trattamento di cui ha esperienza ultradecennale con ottimi risultati nei tempi di guarigione delle ulcerazioni e netto miglioramento dei linfedemi post chirurgici e/o radioterapici e nella panniculopatia fibroedematosclerotica (cellulite).

I materiali utilizzati sono sempre della massima qualità disponibile in mercato, prodotti in Germania da azienda leader del settore.

Studio medico del Dr Carlo Francesco Vagheggini

Privacy e Cookie Policy

contattaci